Installare un nuovo Condizionatore

L’installazione di un nuovo condizionatore è un operazione abbastanza semplice, ma non indicata per il Fai-da-te. Non tanto per la manualità dell’installazione in se per se, ma per quanto riguarda i macchinari da usare, i tecnici specializzati, sono dotati  di patentini per maneggiare i gas, inoltre utilizzano una macchina, chiamata “pompa del vuoto”, che come ci suggerisce il nome, crea il vuoto all’interno del circuito ove scorre il GAS R401.

Solitamente l’installazione di un condizionatore, è un operazione molto semplice, specialmente quando è montato spalla-spalla, ovvero motore esterno da una parte e lo split dall’altra. Quest’operazione richiederà un paio di ore di lavorazione, calcolando il fissaggio delle staffe esterne ad “L” su cui far poggiare il motore, mentre la parte interna viene fissata direttamente al muro. Successivamente dobbiamo creare i collegamenti elettrici, spesso, se non già predisposta, o se non abbiamo una prese elettrica nelle vicinanze, dobbiamo crearla.
Noi della Gagliardi SRL, abbiamo un ampia sezione dedicata al Materiale Elettrico, per la realizzazione di prese elettriche esterne, che puoi visitare Cliccando Qui.

Un altro punto fondamentale è la gestione della condensa, avremmo bisogno di una canalina da collegare ad uno scarico già esistente, ad esempio una grondaia esterna o quello dei bagni.

Il discorso cambia quando ci troviamo installare un climatizzatore in condominio, l’aspetto legale non è da sottovalutare.
Dobbiamo tener conto delle possibili molestie ai vicini, non ci dimentichiamo che i condizionatori producono anche rumori, e che non devono superare i 3 Decibel. Lo sgocciolio della condensa, non deve cadere sui balconi o beni dei nostri vicini. Rispettare la distanza dalle finestre degli altri condomini confinanti, ma soprattutto la violazione dell’estetica dell’edificio è bene consultare e rispettare le regole condominiali che devono essere state approvate all’unanimità. E’ vero può sembrare una corsa ad ostali ma, rispettando questi piccoli passaggi, non rischiamo di rincorrere in problemi legali condominiali.

Visita la nostra sezione dedicata ai condizionatori: CONDIZIONATORI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Si prega di lasciare il proprio indirizzo email valido qui sotto.
error: Attenzione: Contenuto protetto!